"Sondaggi e test con musica nei reparti a Natale?" Ingenito: "Solo operazioni di facciata, servono fatti concreti"

11 Dicembre 2017 Author :  
"Sondaggi e test con musica nei reparti a Natale? Mentre il medico studia, il malato muore, la Direzione sanitaria dell'Asl chiarisca con dati alla mano quanto costa questa operazione di facciata, appellandosi a parametri Lea e direttive ministeriali per svolgere una mera operazione di sondaggio che avrà senz'altro un costo senza peraltro averlo condiviso con nessun referente degli utenti ed offra piuttosto servizi chiari ed efficienti alla vasta platea dei cittadini costretti a subire disservizi in pronto soccorso e reparti con mancanza anche delle più basilari attività di supporto ed assistenza - è quanto dichiara Agostino Ingenito coordinatore del Comitato Etica & Sanità - I cittadini dell'Agro meritano una sanità in grado di rispondere ai bisogni ed esigenze, appare un pannicello fra l'altro del tutto inutile quello di fare sondaggi di gradimento solo poi in alcuni ospedali e senza chiarire come sarà svolto. Si facciano piuttosto test di valutazione delle prestazioni sanitarie erogate e si definiscono tempi accettabili per attività ambulatoriali - continua Ingenito - Serve applicare quanto prevede il Ministero e dare segnali concreti, con medici e paramedici autenticamente più umani ed in grado di garantire assistenza diffusa. Auspichiamo che la Direzione Sanitaria presenti cronoprogrammi per risolvere le annose difficoltà che quotidianamente subiscono i cittadini. Se la Direzione Sanitaria che appare disorientata, gli possiamo sottoporre noi l'elenco della spesa, di ciò che non va e va rivisto. Intanto dica quando risolve il problema gravissimo della mancanza di personale infermieristico nei turni festivi e domenicali, e risolve il problema del turn over dei medici ed ospedalieri. "Il direttore vuole fare davvero un regalo di Natale ai pazienti che dovranno subire ricoveri (se li ottengono) ? Offra una rete wi fi pubblica in grado di garantire un collegamento internet ai tanti malati e parenti spesso soli e con difficoltà motorie, evitando ulteriori aggravi e costi".

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

 

GruppoIdPublicWhiteCompletoGimp