Disinnesco bomba Torino, 2mila evacuati

24 Maggio 2018 Author :  

Sono oltre duemila le persone che saranno evacuate, domenica 27 maggio, a Torino, per il disinnesco dell'ordigno bellico risalente alla Seconda Guerra Mondiale affiorato nei giorni scorsi in via Nizza, nei pressi del Lingotto, durante gli scavi vicino al ristorante Eataly.
Il piano di Protezione civile messo a punto dal Coc, Centro operativo comunale, su indicazione del 32esimo Reggimento Genio Guastatori dell'Esercito, prevede l'evacuazione della zona compresa tra via Nizza sino all'incrocio con via Millefonti, via Garessio, via Genova e corso Spezia. Un'area molto più vasta di quella che era stata ipotizzata in un primo momento.
Le persone evacuate saranno accolte al PalaVela, allestito per l'occasione dalla Città, che ha anche predisposto degli autobus per il loro trasferimento.
L'area sarà interdetta per tutta la durata della bonifica, indicativamente dalle 9.30 alle 15.30; saranno chiusi, tra le attività della zona, il centro commerciale Lingotto, Eataly, gli hotel Ac, Hilton e Nh.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

 

GruppoIdPublicWhiteCompletoGimp