Sesso, eiaculazione precoce: in Italia terapia a spray

15 Ottobre 2018
Author :  
L'eiaculazione precoce e' una condizione che interessa tra il 20 per cento e il 30 per cento della popolazione maschile in Italia. Per gestirla e' disponibile anche in Italia un nuovo farmaco, la prima formulazione spray a base di due anestetici locali, lidocaina e prilocaina, approvata per questo specifico problema. Questo e' uno dei temi al centro del 91esimo congresso nazionale della Societa' Italiana di Urologia (SIU), in corso a Riccione, dove si e' svolto oggi il simposio "Una terapia efficace per l'eiaculazione precoce: lidocaina/prilocaina nella nuova formulazione spray" dedicato proprio alla piu' importante disfunzione sessuale maschile. Se un rapporto sessuale "normale" prevede una durata dalla penetrazione all'eiaculazione di 6,7 minuti, un'eiaculazione si definisce "precoce" quando e' al di sotto dei 2 minuti (lieve) o sotto il minuto (grave). "E' importante sottolineare che l'eiaculazione precoce e' una malattia che coinvolge 4 milioni di italiani - commenta Vincenzo Mirone, professore ordinario di Urologia presso l'Universita' Federico II di Napoli -. Nell'80 per cento dei casi e' presente sin dal primo rapporto sessuale e quindi si definisce 'primaria', il restante 20 per cento (eiaculazione precoce 'secondaria') e' rappresentato da uomini che fino a circa 50 anni hanno eiaculato normalmente, finche' non sono intervenute patologie quali prostatite, disfunzione erettile, malattie tiroidee, ecc., che hanno fatto insorgere il problema. Per questo, il paziente deve essere valutato tempestivamente da un medico urologo, per individuare la corretta soluzione, considerando, poi, che oggi l'arsenale terapeutico per l'eiaculazione precoce si e' arricchito di un farmaco topico specifico in grado di risolvere questo problema". Mentre per l'eiaculazione precoce "secondaria" si puo' intervenire sulla causa che l'ha generata, nel caso della "primaria", l'individuo rischia di soffrirne per tutta la vita, con gravi conseguenze che incidono sul benessere della coppia. Per tale ragione nella "secondaria" e' necessario agire con terapie "appropriate" ed "approvate" che siano in grado di curare questa patologia. Il nuovo farmaco e' uno spray predosato costituito da due anestetici locali, lidocaina + prilocaina, che bloccano temporaneamente la trasmissione degli impulsi nervosi nel glande, riducendone la sensibilita' e comportando, di conseguenza, un ritardo del tempo di latenza eiaculatoria. La sua efficacia si manifesta grazie all'estremo rigore della formulazione, studiata in modo specifico per questa patologia, che garantisce la penetrazione dei principi attivi negli strati mucosi del glande, effettuando la propria azione in modo mirato, gia' dopo 5 minuti dalla sua applicazione.

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2