I dati del gioco nella Regione

19 Luglio 2017 Author :  

Il fenomeno del gioco d'azzardo è decisamente in crescita in tutti i centri italiani, ma c'è da dire che la nascita e l'arrivo in una serie di norme volte a contrastare il fenomeno crescente della ludopatia, sta cercando di tenere sotto controllo la moda, sebbene comunque si tratti di un settore che se regolamentato per bene, o gestito in maniera corretta, potrebbe comunque rappresentare un importante punto di riferimento. In Campania, ad esempio, la classifica del gioco d'azzardo minorile e quindi vietato, è al 57,8% rispetto alla media nazionale che si aggira intorno al 47%. È proprio per quanto emerge dalla relazione annuale sul gioco messa in campo dal Garante del settore, che nell'ultimo periodo si sta cercando di tenere sotto controllo questo fenomeno. I giocatori in Campania riescono a creare da soli un giro di affari che arriva in particolare a 6 miliardi e 821 milioni dove il gioco d'azzardo riesce a spuntarla. Ma, deve essere sicuramente un meccanismo di introito molto vantaggioso per chi lo pratica. Aldilà di questo calcolo che comunque riguarda più in generale le agenzie di scommesse, oppure i casinò che si trovano sul territorio della Regione Campania, si deve sempre tenere in considerazione che quando si parla di gioco d'azzardo e di casinò, che si fa comunque riferimento ad un settore molto differente che è quello del mondo online che apre nuovi scenari di gioco.

Dei siti dedicati al mondo del gioco online riescono a garantire un ottimo punto di riferimento ai giocatori di tutta Italia che scelgono il mondo del gioco virtuale per la vasta offerta di giochi ed anche per l'opportunità che hanno di scegliere su determinati settori. È proprio la vasta offerta messa a disposizione dal settore dei giochi online a garantire agli utenti ancora maggiore curiosità per il mondo del gioco d'azzardo, e di conseguenza, quindi i dati relativamente al gioco nella regione Campania sono destinati a essere modificati. Infatti, l'introito di 6 miliardi calcolato nella relazione annuale pubblicata nel febbraio scorso, non tiene conto di tutto quello che riguarda il mondo dell'online. È impensabile infatti, credere che il mondo del gioco online non possa andare ad incidere almeno del 30% sulla quota di giocatori che riguardano la Regione Campania e che li sono residenti. Sarebbe davvero impensabile optare per questo tipo di calcolo senza fare riferimento anche ai vari portali che giorno dopo giorno, nascono come funghi e riescono a rispondere alla vasta domanda di gioco online che esiste il mondo.

Sicuramente, a prescindere dalla normativa vigente e tenendo presente la legalità dei portali e delle agenzie che nascono sui vari territori, il gioco è un fenomeno destinato a crescere così come saranno destinati a crescere anche i controlli che vengono effettuati su questo delicato mondo. Chiunque decida di avvicinarsi al gioco d'azzardo deve sempre fare molta attenzione a come scegliere tempi e modi, ma comunque se affrontato in maniera corretta e tenendo presenti quali sono i suoi limiti, alla fine il mondo del casinò è destinato ancora ad affascinare migliaia di giovani e meno giovani in tutto il mondo.

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

 

GruppoIdPublicWhiteCompletoGimp