Campania in festa per i santi Romano e Sulprizio

15 Ottobre 2018 Author :  

TORRE DEL GRECO. È festa grande a Torre del Greco per la canonizzazione di don Vincenzo Romano, parroco della basilica di Santa Croce, conosciuto in città come ''lu prevete faticatore'' e il parroco degli ultimi, per la sua propensione ad essere vicino ai meno fortunati. Morto nel 1831, è stato molto impegnato nella ricostruzione della parrocchia distrutta dall'eruzione del 1794.
Una festa che si prolungherà nelle prossime settimane e almeno fino all'Immacolata con una serie di iniziative che coinvolgeranno gran parte della città. Da Torre del Greco erano partiti per la canonizzazione, alla volta di piazza San Pietro, una ventina di pullman, alcuni dei quali già da ieri sera. Molto partecipata anche la canonizzazione di Nunzio Sulprizio, giovane operaio originario di Pescara ma morto a Napoli nel 1836 a soli 19 anni. I resti vengono venerati nella chiesa di San Domenico Soriano a piazza Dante, a Napoli.

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2