Prefabbricati a Pregiato: rush finale per l'operazione "Campi zero"

20 Gennaio 2018 Author :  

Si trasferirà nei prossimi giorni presso gli alloggi provvisori dell’ex Acismom, l’ultima occupante di un prefabbricato nel campo di Pregiato. Tutti gli altri campi sono praticamente svuotati, restano solo pochi occupanti abusivi, senza alcun titolo, che in questi giorni stanno lasciando i prefabbricati nei campi di via San Giovanni Bosco, alla frazione San Pietro e alla località Maddalena. E’ stato riconsegnato ai proprietari, dopo la bonifica, il campo containers delle Ginestre alla frazione Annunziata, con la contestuale chiusura del contratto di fitto di circa 40 mila euro all’anno, che si aggiunge al campo già chiuso e bonificato alla frazione Sant’Arcangelo dove a breve inizierà l’eliminazione delle ultime carcasse di prefabbricati. Totalmente sgombrato dagli occupanti senza titolo anche il campo di largo Genovesi alla frazione San Pietro.
“Stiamo per raggiungere l’obbiettivo Campi Zero – afferma l’assessore all’ambiente, lavori pubblici e manutenzione, Nunzio Senatore – un grande lavoro e un’altra promessa mantenuta dell’Amministrazione Servalli. La nuova sfida sarà quella di ricucire questa ferita del territorio e riqualificare tutte le aree che possono rappresentare nuove opportunità di vivibilità”.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

 

GruppoIdPublicWhiteCompletoGimp