Scandalo assenteisti al Ruggi: 22 prosciolti dal giudice. "Non sono colpevoli"

13 Febbraio 2018 Author :  

Scandalo assenteisti all’ospedale “Ruggi": prosciolti i “badgisti", ovvero quei dipendenti che strisciavano il cartellino per conto di colleghi attestandone falsamente la presenza sul posto di lavoro. La decisione è stata assunta ieri dal gup Pietro Indinnimeo del tribunale di Salemo. Il giudice si è pronunciato per un “non luogo a procedere” nei confronti di 22 dipendenti dell'azienda ospedaliera di via San Leonardo perché “il fatto non sussiste”.

L'inchiesta

Non è provato, in buona sostanza, che non fosse in servizio il dipendente che si faceva marcare il tesserino dal collega. Tant’è che la procura non ha contestato la truffa aggravata. Ora ci sono altre 600 posizioni al vaglio della magistratura che, dopo questo verdetto, che è sempre appellabile dalla procura. Gli imputati - secondo la procura - avrebbero attestato falsamente la presenza in servizio dei colleghi alterando il sistema di rilevamento delle presenze.

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

 

GruppoIdPublicWhiteCompletoGimp