Salerno. Fonderie Pisano, la Regione boccia l'opificio

21 Febbraio 2018 Author :  

Bocciatura alle Fonderie Pisano dalla Regione Campania. Arriva una conferma «integrale» del parere sfavorevole di Valutazione di impatto ambientale e Valutazione d'incidenza espresso nella seduta del 12 dicembre scorso per «tutte le motivazioni in esso riportate». Neppure le controdeduzioni prodotte dagli imprenditori di Fratte, dunque, né l'audizione in commissione hanno fatto cambiare idea ai tecnici di palazzo Santa Lucia. Che hanno pure bacchettato la «richiesta di dilazione temporale» per modificare il progetto presentato e colmare le lacune.

Il diniego

Venuta meno la Via, dunque, a essere a rischio ora è la stessa Aia, ovvero l'Autorizzazione integrata ambientale che tiene aperti i cancelli dell'opificio. Il lungo e complesso decreto ricostruisce tutta l'istruttoria, un ping pong andato avanti per più di un anno e fatto di carte bollate e osservazioni mosse dal comitato Salute e vita e dall'associazione Presidio permanente e da controdeduzioni di volta in volta messe su dai Pisano.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

 

GruppoIdPublicWhiteCompletoGimp