Costiera Amalfitana: lite tra vicini, accoltellato 59enne. Arrestato 26enne per tentato omicidio

24 Settembre 2018 Author :  

Ha rischiato di finire in tragedia una lite tra vicini accesasi sabato sera in Costiera amalfitana, in una zona residenziale di Maiori. Ferito con un coltello alla spalla un 59enne poi ricoverato presso l’ospedale di Cava de’ Tirreni. A colpire l’uomo sarebbe stato un 26enne del posto, subito arrestato con l’accusa di tentato omicidio. È accaduto sabato, intorno alle 22. L'episodio sarebbe avvenuto nel corso di una violenta lite fra vicini. Durante il litigio il 26enne, poi finito in carcere, avrebbe estratto un coltello a serramanico aggredendo l’uomo di 59 anni che sarebbe stato colpito alla spalla dove pare sia rimasta conficcata la lama di 8 centimetri mentre il manico si sarebbe spezzato rimanendo nella mano dell’aggressore. La vittima non è pericolo di vita.

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2