"Preziosi Patrimoni: alla scoperta del territorio ", al Museo di Sarno in mostra il corredo di una bambina vissuta nell'VIII

19 Settembre 2018 Author :  

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio (22 e 23 settembre pv), evento di portata internazionale, il Museo Archeologico della Valle del Sarno con la Mostra "Preziosi Patrimoni: alla scoperta del territorio " offre ai visitatori la possibilità di ammirare il corredo di una bambina vissuta nell'VIII, sepolta con preziosi oggetti di ornamento, e una selezione di reperti di notevole pregio, databili dall'epoca arcaica a quella romana, recuperati nella Valle del Sarno, generalmente custoditi nei depositi.
Sabato 22, alle 10:30 nell'ambito della rassegna "Settembre Libri", promossa dal Comune di Sarno, sarà presentato il libro di Nicola Bottiglieri "La tomba del tuffatore", una raccolta di coinvolgenti racconti ambientati nel golfo di Salerno.

Alle 19.00 sarà inaugurata la mostra fotografica "Condividere emozioni" di Prezioso Carpentieri che con estrema sensibilità ha catturato con il suo obiettivo paesaggi unici e scorci mozzafiato, capaci di suscitare forti emozioni in quanti si avvicinano alle istantanee.
A seguire l'Officina teatrale Primonito presenterà due pièce di teatro contemporaneo, lavori di laboratorio teatrale sperimentale. Alcuni attori adulti accompagneranno il pubblico in un viaggio nella poesia di Alda Merini, puntando un faro sulla follia, mentre i più giovani condivideranno pensieri e racconti sull'amore, richiamandosi anche alla famosa leggenda di Cristalda e Pizzomunno.

Nel corso delle Giornate Europee del Patrimonio saranno realizzate visite guidate alle collezioni e alle mostre a cura del personale del Museo.

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2