Piano di Zona S2 ed S3 in rete su infanzia e minori, l'incontro in Provincia

03 Ottobre 2018 Author :  

Ampi e piena di interesse da parte dei partecipanti la 1ª Giornata di Studio Dal pilastro europeo dei diritti sociali: “Assistenza all’infanzia e sostegno ai minori”, promossa dal Piano di Zona Ambito S2, comune capofila Cava de’Tirreni ed il Piano di Zona Ambito S3, comune capofila Eboli,che si è svolta oggi presso il Salone Bottiglieri a Palazzo Sant’Agostino sede della Provincia di Salerno.
“La vita della coppia e dei minori tante dinamiche nuove. La vita di relzione nella scuola per il bambini portatore di disabilità. I nostri figli sono esposti a molte turbolenze e tutti i comuni i e Tribunale per i Minori che risulta sempre più sfumato.”
“La famiglia attuale – ha sottolineato il sindaco di Cava de’Tirreni, Vincenzo Servalli- vive una sempre più una complessa articolazione nella quale intervengono dinamiche nuove che portano al manifestarsi di numerose turbolenze con ricadute su tutti i componenti, in particolare i minori. Il comune ed i Piani di Zona sono perciò chiamati ad interventi mirati ed a fare rete perché l’assunto di Gotemborg non sia solo un’enunciazione ma una concreta realtà”.
“Questa giornata, voluta insieme al collega sindaco e consigliere provinciale, Vincenzo Servalli, - ha affermato il sindaco di Eboli Massimo Cariello- ci da l’opportunità di confrontarci su temi di ampio respiro” Mi rivolgo in modo particolare alla platea di assistenti sociali che quotidianamente si fanno carico delle difficoltà e sofferenze delle famiglie e dei minori, ai quali va il nostro ringraziamento per il loro impegno. Occorre diminuire il numero dei minori in istituto favorendo sempre di più la rete dei servizi sul territorio. I sindaci ed i coordinatori dei Piani di Zona non devono basarsi sulle norme ma occorre avere una sensibilità maggiore quando si parla dei minori.”
“Maggiore qualificazione del personale, delle assistenti sociali-la evidenziato Pasquale Andria, già presidente del Tribunale per i Minori- minore burocrazia, in un rapporto tra servizi territoriali e Tribunale dei Minori il cui confine risulta sempre più sfumato”.
I lavori sono iniziati con il saluto dell’Arcivescovo di Amalfi - Cava de' Tirreni, Mons. Orazio Soricelli, a seguire l’intervento del Presidente Consiglio di Amministrazione del Consorzio Farmaceutico Intercomunale, Andrea Inserra, per poi proseguire con don Francesco Della Monica, Direttore Caritas Diocesana Amalfi – Cava de’ Tirreni; e con Fortunata Caragliano, Dirigente Direzione Generale per le Politiche Sociali e Socio-Sanitarie Regione Campania.
Un contributo di riflessioni è stato portato da Enrico Apuzzo, Osservatorio Cittadino sulla Condizione delle Persone con Disabilità - Cava de’ Tirreni; Generoso Di Benedetto, Disability Manager del Comune di Eboli; Elena Curtopassi, Rete E.N.S.A. - European Network Social Authorities Rete E.L.I.S.A.N. - European Local Inclusion and Social Action Network Sede Bruxelles; Pio Vicinanza, Presidente Università Popolare Nuova Scuola Medica Salernitana.
Il confronto è poi proseguito con Giovanni Russo Coordinatore Piano di Zona Ambito S3 Ente capofila Eboli; Caterina Bustaffa Vice Presidente Società Coop. Sociale - ONLUS Castel Monte (TV); Giulia Volpato Presidente Associazione p.63 Sindrome ECC International ONLUS; Ignacio Socias Direttore della comunicazione e delle relazioni internazionali

dell'IFFD International Federation for Family Development; Cristina Ghedina Agenzia per la Famiglia Prov. Autonoma di Bolzano; Francesco Sorrentino, Direttore Generale Consorzio Farmaceutico Intercomunale; Alfredo Bisogno Direttore dell’Unità Operativa Salute Mentale Distretto Cava de’ Tirreni - Costa d’Amalfi; Barbara Giacobbe Psicologa Area Programmazione e Progettazione Piano di Zona Ambito S3 Ente capofila Eboli; Antonella Masullo Funzionario inc. P.O. - III Settore “Servizi alla Persona” Comune di Cava dei Tirreni; Bonaria Autunno Docente Università “Suor Orsola Benincasa” Esperta in Affido e Adozioni; Moderatore Romeo Nesi, Dirigente III Settore “Servizi alla persona” Comune di Cava de’ Tirreni Coordinatore Piano di Zona Ambito S2.

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2