San Valentino Torio. Abusi edilizi e permessi dubbi, nuovo scandalo in via Formosa

09 Gennaio 2017 Author :  
San Valentino Torio. Irregolarità sui permessi a costruire trasferiti da un noto imprenditore della zona ad un'altra persona: in queste ore è in corso la realizzazione di una struttura che secondo le indagini effettuate dalla locale stazione dei carabinieri sarebbe completamente fuorilegge perché era stato venduta in maniera assurda. Arriva la denuncia inoltrata agli uffici tecnici oltre che al sindaco e ai vigili del comando di polizia municipale di San Valentino Torio. L'esposto è stato presentato anche alla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore. Nei giorni scorsi infatti, è stato comunicato che da indagini inerenti permessi a costruire rilasciati dall'allora responsabile dell'ufficio tecnico Prisco Maiorano, emergevano delle macroscopiche irregolarità sul rilascio in particolare di un permesso a costruire del 2004 in favore di una ditta che voleva realizzare un fabbricato di pertinenza agricola e abitativa in via Formosa a San Valentino Torio. Infatti, nel 2007, lo stesso imprenditore che 3 anni prima aveva asservito questa opera, ne aveva chiesto la cancellazione svincolando il lotto per la sola pertinenza agricola. Sempre nel 2007, lo stesso imprenditore agricolo aveva venduto il terreno ad una donna, ma nella superficie oggetto di vendita era stato inserito anche un terreno confinante con via Diaz non di sua proprietà, ed un parcheggio comunale che era stato espropriato dal comune ed utilizzato proprio dal municipio di San Valentino Torio, già l'anno precedente. Come se non bastasse, nel 2010 è arrivata anche la richiesta di un permesso a costruire da parte della donna che aveva acquistato questo lotto per realizzare un tetto e costruire una recinzione. Proprio il responsabile Prisco Maiorano aveva rilasciato questa autorizzazione con delle prescrizioni di tipo tecnico. Eppure, secondo le forze dell'ordine, questo stabile sarebbe illegittimo e di conseguenza i lavori devono essere subito fermati. La segnalazione è stata fatta in Procura ed ora si attende la decisione del pm Giuseppe Cacciapuoti su questa ennesima vicenda di abusivismo edilizio che riguarda il comune di San Valentino Torio per cui nei prossimi giorni si attenderà ulteriormente la decisione di un eventuale processo circa il destino dei 39 indagati nell'ambito dello scandalo abusivopoli tra cui figura lo stesso Maiorano insieme ad altri tecnici comunali, imprenditori e politici.

 

 

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

 

GruppoIdPublicWhiteCompletoGimp