Salerno. Ruggi, in 69 verso il processo per assenteismo

12 Gennaio 2017 Author :  
Nei guai 69 dipendenti del San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona per il quale è stato chiesto al Gup Pietro Indinnimeo il rinvio a giudizio. Si tratta della seconda tranche di richieste che segue di qualche settimana la prima che riguardava 49 infermieri della struttura sanitaria di via San Leonardo (questa richiesta sarà discussa il 27 gennaio). A differenza del primo gruppo di richieste di rinvio a giudizio notificate solo aglio infermieri, questa volta nel mirino della magistratura vi sono anche dei medici in servizio in vari reparti. Il prossimo 22 febbraio, al termine dell’udienza preliminare, sarà il gup Piero Indinnimeo, a decidere se qualcuno dei 69 imputati potrà essere prosciolto o se invece dovranno tutti affrontare il dibattimento. Ma è anche possibile che alcuni optino per il rito abbreviato, chiedendo di chiudere il procedimento scegliendo un rito alternativo. L’indagine su assenteisti e furbetti del cartellino, portata avanti dagli uomini della Guardia di Finanza, è partita poco più di un anno ed ha visto ben 800 dipendenti dell’azienda universitaria coinvolti. Per 215 è stata già disposta l’archiviazione del procedimento e le carte sono state inviate all’azienda ospedaliera. Per altri, invece, si sta procedendo alla notifica della chiusura delle indagini e alla richiesta di rinvio a giudizio. L’accusa è quella della truffa ai danni dello Stato in quanto avrebbero timbrato il cartellino (operazione fatta da qualche collega) ma non erano presenti presso la struttura da cui dipendevano.

 

 

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178