Salerno. Delitto di Fornelle: "Trent'anni a Luca"

21 Aprile 2017 Author :  
Trent’anni di carcere. È la condanna che il pubblico ministero Elena Guarino ha chiesto ieri mattina per Luca Gentile , accusato di avere ucciso nel febbraio dello scorso anno il suocero Eugenio Tura De Marco , accoltellandolo a morte nella sua abitazione del rione Fornelle. Una pena severa, tenuto conto del rito abbreviato, che ne consente la riduzione fino a un terzo, e della contestazione di un omicidio sì volontario ma non premeditato. Al 22enne non è concessa però alcuna attenuante, nemmeno quella di presunte provocazioni legate o alle pressanti avances sessuali (che avrebbe subìto anche nella sera dell’omicidio) o alle minacce telefoniche con cui il carrozziere aveva cercato di imporgli l’interruzione della relazione con la figlia Daniela, ora anche lei a processo con l’accusa di concorso morale nel delitto.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

 

GruppoIdPublicWhiteCompletoGimp