Mercato San Severino. Muore in rianimazione, familiari distruggono l'ospedale

03 Novembre 2017 Author :  

Muore in ospedale e i parenti mandano in frantumi i vetri del reparto di Rianimazione. Brutta giornata ieri nel presidio dell’Azienda ospedaliera universitaria “Gaetano Fucito" di Mercato San Severino dove non ce l’ha fatta una donna di origini partenopee il cui stato di salute pare fosse già provato da altri interventi eseguiti nella primavera scorsa a Napoli. I familiari hanno dato sfogo alla rabbia con imprecazioni, offese, insulti fino a mandare in frantumi i vetri del reparto di Rianimazione. Hanno sporto denuncia e il direttore sanitario, Angela Annecchiarico di fresca nomina presso l'ospedale di Marcato San Severino. Ha subito avviato un'indagine interna per assumere tutte le informazioni del caso. La salma è stata posta sotto sequestro.

 

 

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

 

GruppoIdPublicWhiteCompletoGimp