Finti assicuratori sotto accusa, avevano certificati di auto rubate ad Angri, Pagani e Castellammare

08 Dicembre 2017 Author :  
Finti assicuratori finiscono a processo: sono accusati a vario titolo di esercizio abusivo della professione di intermediario assicurativo e di diversi episodi di truffa in concorso. Sono tre le persone finite nel mirino delle forze dell'ordine. Secondo le indagini condotte dal Pm Valeria Vinci i tre avevano orchestrato un meccanismo truffaldino a danno di ignari contraenti di assicurazioni automobilistiche. Nei confronti di uno di loro c'è anche l’accusa di riciclaggio per il possesso di certificati di proprietà di veicoli di provenienza delittuosa, relativi a mezzi rubati, a carte di identità di provenienza furtiva del Comune di Angri e Castellammare di Stabia, carte di circolazione, certificati di proprietà, tutto riferito a periodi precedenti il giugno 2012, commessi a Pagani, Nocera Inferiore e Angri, con denunce sparpagliate anche nell’area del napoletano.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

 

GruppoIdPublicWhiteCompletoGimp