Sciopero dei medici e dei dirigenti sanitari: sale operatorie bloccate nel Salernitano

12 Dicembre 2017 Author :  
Sciopero dei medici e dei dirigenti sanitari: sale operatorie bloccate per gli interventi in elezione, esami diagnostici saltati, ambulatori chiusi o aperti solo in parte. È un martedì nero, oggi, per i tanti utenti che hanno una prestazione sanitaria programmata, tra code e appuntamenti saltati, a causa dello sciopero nazionale dei medici e dei dirigenti sanitari, strutturati e precari. Anche nel salernitano l'adesione si preannuncia molto alta. Saranno assicurate, in ogni caso, tutte le urgenze, chirurgiche e di pronto soccorso. Alla giornata di mobilitazione aderiscono tutti i sindacati medici. I camici bianchi attendono da otto anni il rinnovo del contratto collettivo di lavoro (che è triennale) e denunciano il largo utilizzo del precariato per supplire alle carenze di organico, a cui si aggiunge lo scarso numero di contratti di specializzazione rispetto alla necessità di medici da parte del sistema sanitario. Il tutto rischia di mettere a rischio il servizio pubblico. Secondo l'Anaao, la principale sigla degli ospedalieri, verranno sospesi, in tutta Italia, 40mila interventi chirurgici, centinaia di migliaia di visite specialistiche e prestazioni diagnostiche.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

 

GruppoIdPublicWhiteCompletoGimp