Nocera Inferiore. Morte sospetta in corsia, 42 indagati

12 Gennaio 2018 Author :  
Morte sospetta in corsia: sono 42, tra medici ed infermieri, le persone iscritte nel registro degli indagati per il decesso di Elvira Giella, la donna di 79 anni deceduta domenica scorsa all'ospedale Umberto I di Nocera Inferiore. L'accusa è di omicidio colposo in concorso. Sulla morte della donna, la Procura ha aperto un'inchiesta e si chiede di far luce su quanto è accaduto dopo l'operazione al femore della donna presso l'ospedale nocerino. A presentare la denuncia per la morte che risulterebbe sospetta ai familiari, il figlio. Intanto, gli avvisi di garanzia sono arrivati a ridosso dell'autopsia che dovrà chiarire quanto è successo. Il lavoro investigativo coinvolge medici e personale di più reparti, con l'obiettivo di tracciare la fase assistenziale di quei quindici giorni, per poi escludere responsabilità nei riguardi di chi ha rispettato il protocollo medico.

 

 

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

 

GruppoIdPublicWhiteCompletoGimp