Cava/Nocera/Salerno. Blitz dei Nas nel settore panificazione: sequestro di circa 4 tonnellate di prodotti

07 Febbraio 2018 Author :  

Il Nucleo Carabinieri Antisofisticazione e Sanità di Salerno, anche con la collaborazione di personale del Nucleo Ispettorato Lavoro di Salerno e dell’ASL di Salerno, ha intensificato i controlli presso le rivendite gestite da cinesi, nonché nel settore della panificazione e della commercializzazione di prodotti chimici, eseguendo varie attività ispettive in provincia di Salerno, contestando sanzioni amministrative ai titolari delle attività per un importo di circa 50.000,00 euro e sequestrando strutture ed alimenti per circa 650.000,00 euro.

“A Nocera Superiore è stato controllato un negozio di giocattoli, gestito da cittadini cinesi e sono stati sottoposti a sequestro circa 600 articoli (abiti carnevaleschi e maschere) che non riportavano la marcatura CE. A Salerno e Cava de’ Tirreni sono state controllate 3 attività dedite alla panificazione e sottoposte a sequestro amministrativo circa 4 tonnellate di prodotti dolciari, carnei, latticini e semilavorati per mancanza della tracciabilità, nonché 800 kg di carne congelata abusivamente. Chiuso inoltre un laboratorio ed una cella frigorifera annessi ad un panificio in quanto versavano in pessime condizioni igienico – sanitarie e strutturali. Rilevate inoltre varie posizioni lavorative irregolari tra il personale impiegato”.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

 

GruppoIdPublicWhiteCompletoGimp