Nocera Inferiore. Condannato finto cieco centralinista negli uffici regionali

08 Febbraio 2018 Author :  

NOCERA INFERIORE. Condannato a due anni di reclusione in primo grado R.C., 51enne nato a Nocera Inferiore e impiegato presso il centralino della Regione Emilia Romagna con l'accusa di truffa ai danni dello Stato. Per la Procura si sarebbe finto cieco. Infatti la Finanza lo aveva beccato dopo una lunga indagine mentre giocava al Lotto in una ricevitoria, e girare per gli stand di un mercato e leggere documenti. La sentenza è stata emessa dal Gup Alfonso Scermino, dopo rito abbreviato.

Le contestazioni

Le indagini furono condotte dalla sezione p.g. della Finanza e dalla polizia tributaria di Piacenza. L'uomo si è visto confiscare la cifra di 30.000 euro, per danno erariale nei confronti dell'Inps. Due consulenze sono state effettuate prima che il Gup si pronunciasse sulle accuse. Per 11 anni - dal 2001 al 2012 - R.C. beneficiò di un'indennità speciale e un assegno di accompagnamento.

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2