Unione delle due Nocera: pressing del viceministro Morando

23 Febbraio 2018 Author :  

Il Comitato Pro Refendum delle Città di Nocera Inferiore e Nocera Superiore è lieto di annunciare la candidatura della Città di Nocera Superiore ad ospitare l’incontro nazione dei comitati per la Fusione dei Comuni. Settimana importante per il Comitato Pro Referendum delle città di Nocera Inferiore e Nocera Superiore. Dopo l’adesione al Fccn (il Coordinamento Nazionale per la Fusione dei Comuni) i membri del direttivo sono immediatamente diventati protagonisti delle attività del Coordinamento Nazionale. Nella giornata di martedì 20 febbraio una delegazione del Comitato, formata dal co-presidente Antonio Pecoraro e Gianni Rea, si è recata in visita al Ministero dell’Economia e delle Finanze per prendere parte all’incontro, organizzato da Antonello Barbieri, presidente del FFCN, col viceministro dell’Economia Enrico Morando.

Le due fusioni

Il vice ministro ha ribadito la necessità di incentivare le fusioni, delineando gli incentivi di cui godranno le città che intenderanno procedere su questa direzione. Morando ha, inoltre, assicurato il patrocinio, morale ed economico, del suo Ministero alle attività del Coordinamento, assicurando la sua presenza al secondo incontro nazionale dei Comitati per le fusioni che si terrà nel prossimo mese di aprile. Con l’occasione, i membri del direttivo nocerino si sono detti «disponibili a ospitare nella Città di Nocera Superiore i rappresentanti di tutta Italia. Si tratterebbe di una fondamentale vetrina per le nostre città e un riconoscimento considerevole alle attività del Comitato».

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

 

GruppoIdPublicWhiteCompletoGimp