Pagani. Stalking al sindaco: ex dipendente finisce ai domiciliari

14 Aprile 2018 Author :  

E' finito ai domiciliari per stalking l'ex dipendente del Comune di Pagani D. N., raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare per aver nuovamente minacciato il sindaco Salvatore Bottone, già in precedenza finito nel mirino dell’uomo che proprio per questo episodio ha un processo in corso. I carabinieri gli hanno notificato il provvedimento nella piazza antistante il Municipio dove da giorni D. N. portando avanti lo sciopero della fame. La vicenda in questione riguarda alcuni video diffusi sui social in cui l’uomo attacca il sindaco, ritenuto responsabile delle sue condizioni.

La denuncia

Noto per aver effettuato per settimane uno sciopero della fame, l’uomo lavorava al cimitero di Pagani e per diverso tempo aveva lamentato carenze in tema di sicurezza sul luogo di lavoro, oltre ad abusi e discriminazioni commessi da colleghi o superiori. Ora è finito ai domiciliari.

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

 

GruppoIdPublicWhiteCompletoGimp