Salerno. Raid contro il bus della squadra di calcio, è giallo

16 Aprile 2018 Author :  

Raid contro la squadra di calcio ospite: colpo di pistola contro il pullman. È il grave episodio avvenuto ieri mattina al campo sportivo Villaggio San Francesco di Acerno. Il proiettile esploso con una scacciacani ha danneggiato il finestrino del mezzo noleggiato dalla società Corno D’Oro di Eboli per affrontare la trasferta. In calendario infarti c ’era la partita in casa dello Sporting Acerno, fanalino di coda della classifica: gara valevole per il campionato provinciale di Terza categoria, girone C. Tra Corno d’Oro e le due formazioni di Acerno, militanti nello stesso girone, la rivalità sportiva è sconfinata ben oltre il rettangolo di gioco.

Il raid

Le pistolettate hanno danneggiato due finestrini del bus che era fermo in attesa dell’arrivo dei calciatori per il rientro a Eboli. Da una prima indagine, i colpi sarebbero stati sparati da una scacciacani. I militari dell’Arma della compagnia di Battipaglia, diretta dal maggiore Fasolino, hanno recuperato uno dei colpi che ha mandato in frantumi i vetri. Nella stessa giornata sono state eseguite delle perquisizioni a casa di sospettati. L'attività investigativa prosegue per dare un volto al responsabile degli spari.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

 

GruppoIdPublicWhiteCompletoGimp