Pagani. Sparò al fratello per soldi, condannato un 55enne

26 Maggio 2018 Author :  

Ha patteggiato una pena a un anno e dieci mesi di reclusione oltre a 1.800 euro di multa, A.P., 55 anni, il paganese che il 17 febbraio scorso sparò al fratello per una banale questione di economia familiare relativa ai soldi. A.P. era accusato di lesioni dopo che il Tribunale gli aveva derubricato il reato che inizialmente era di tentato omicidio. L’uomo esplose diversi colpi con una pistola Mondial calibro 22 verso il fratello colpendolo alle gambe. Assieme all’accusa più grave la Procura gli contestò anche i reati di ricettazione e detenzione di arma da fuoco in luogo pubblico. Il patteggiamento è stato accolto dal Gup Gustavo Danise mentre l’imputato era difeso dall’avvocato Vincenzo Calabrese. A.P. avrebbe preteso soldi dalla famiglia e l’altro fratello si oppose, scatenando la reazione che portò poi alle pistolettate. La vittima riportò 15 giorni di prognosi e scattò la denuncia ai carabinieri. A.P. si diede alla fuga dopo la sparatoria riuscendo a sfuggire alla cattura e la sua latitanza durò quasi diciassette giorni.

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2