Sarno. Nuovi scarichi in via Fraina, aria irrespirabile e rischi per l'ambiente

10 Agosto 2018 Author :  
Scarichi nauseabondi e di sospetta tossicità nel canale consortile, dopo che lo scorso 29 giugno 4 famiglie finirono in ospedale, questa notte nuovi sversamenti. È successo a Sarno in via Fraina a ridosso del centro abitato. I residenti hanno sentito subito dei cattivi odori provenienti dal canale Consortile ed hanno potuto notare la presenza di scarichi davvero nauseabondi ed altrettanto sospetti. Subito sono state allertate le forze dell'ordine ma, la situazione tutt'altro che in via di risoluzione. Intanto già lo scorso 2 luglio era scattata la denuncia il sindaco e dell'amministrazione in merito a questi episodi e presto arriverà anche un esposto ufficiale per cercare di vederci chiaro sulla natura di questi scarichi e soprattutto per mettere fine a un fenomeno preoccupante da un punto di vista della Salute e anche da un punto di vista ambientale. Sono anni che i cittadini della zona denunciano la presenza di questi scarichi sospetti e che solitamente si verificano nel periodo estivo e nelle ore notturne. Quando piove poi il fenomeno è ancora più forte che nelle giornate serene. Sono in corso ancora le indagini della procura della Repubblica insieme a quelle delle forze dell'ordine a far chiarezza su questo episodio.

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2