Pagani. Muore per un ascesso, c'è l’inchiesta

20 Agosto 2018 Author :  

Muore per un banale ascesso seguito ad un’iniezione intramuscolo, aperta un'inchiesta. Sarà la procura di Nocera Inferiore a fare luce sul decesso del 47enne Francesco Avitabile di Pagani, dopo giorni passati tra gli ospedali di Nocera Inferiore e di Sarno. L’uomo - celibe, dipendente di una ditta di disinfestazione ecologica ambientale - soffriva di mal di schiena e una decina di giorni fa gli è stata praticata un'iniezione intramuscolo da un familiare per calmare il dolore come accaduto altre volte. Anche l’antidolorifico era già stato somministrato altre volte. Questa iniezione avrebbe provocato un ascesso, rendendo necessario rivolgersi al pronto soccorso dell’ospedale di Nocera Inferiore. Poi la sua odissea: nella serata dello stesso giorno, le condizioni cliniche del paziente sono peggiorate: chiamata un’ambulanza, è stato portato all’ospedale di Samo perché a Nocera non c’era posto. Successivamente il tragico epilogo e la denuncia dei familiari su cui è stata aperta un’inchiesta.

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2