Nocera. Omicidio Ferrara, la Cassazione rinvia al secondo grado

18 Settembre 2018 Author :  

Per la morte del 21enne Dario Ferrara si torna in Appello: a deciderlo è la Corte di Cassazione, che ha annullato con rinvio la sentenza a 18 anni per il 26enne, Francesco Paolo Ferraro, chiedendo una rivisitazione della pena valutando sia le attenuanti generiche che le circostanze aggravanti. Il 29 aprile 2015, in un parco del quartiere Villanova a Nocera. I due amici si incontrarono, dopo essere venuti alle mani qualche giorno prima per un debito di qualche grammo di stupefacente da saldare di circa 100 euro. L’imputato giunse sul posto in sella ad uno scooter. Secondo due sentenze, si sarebbe avvicinato a Dario, per poi aggredirlo dopo un rapido scambio di battute. Dario Ferrara sarebbe stato colpito due volte alla testa con un casco. Secondo i due gradi di giudizio, non vi era la volontà da parte di Ferraro di uccidere il giovane Dario.

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2