Salerno. Fonderie Pisano, la Cassazione: "Via libera all'apertura"

12 Ottobre 2018 Author :  

Per la magistratura penale le fonderie Pisano possono continuare a lavorare. Ieri sera la Corte di Cassazione ha dichiarato inammissibile il ricorso con cui la Procura aveva impugnato l’ordinanza di dissequestro dell’impianto, emessa nello scorso maggio dal Tribunale del Riesame. Dal comitato “Salute e vita” il presidente Lorenzo Forte non nasconde la delusione: «Avevamo sperato nella Cassazione, tuttavia sapevamo che la Corte non entra nel merito ma si ferma alla forma procedurale. Noi non ci fermiamo. Questa pronuncia non cancella i fatti verificati anche dall’Arpac, e noi domenica mattina saremo in piazza a Fratte per chiedere che a questo punto la politica faccia la sua parte e chiuda la fabbrica». Con la pronuncia di ieri la Cassazione si esprime per la seconda volta sul sequestro delle fonderie di via Dei Greci, e chiude in maniera ultimativa la fase cautelare di un procedimento per il quale è tuttora pendente la richiesta di rinvio a giudizio a carico di imprenditori e funzionari della Regione. Per le motivazioni della decisione di ieri bisognerà attendere, ma è chiaro che i giudici hanno ritenuto sufficienti le valutazioni del Riesame.

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2