Angri. Raffica di ricorsi ed i decreti ingiuntivi, gli avvocati battono cassa

19 Dicembre 2016 Author :  
Il responsabile dell'ufficio avvocatura del Comune di Angri ha vinto il ricorso davanti al tribunale di Nocera Inferiore sezione lavoro. L'ex responsabile aveva presentato ricorso in quanto chiedeva al Comune il pagamento delle indennità di posizione è di tutta una serie di arretrati che il Comune non gli aveva pagato. Insieme a lui erano stati anche numerosi altri gli avvocati che avevano battuto cassa al municipio di Angri chiedendo il pagamento delle parcelle mai onorate da parte dell'amministrazione comunale. Una vera e propria raffica di ricorsi per cui l'amministrazione ha già iniziato a perdere e quindi di conseguenza dovrà pagare il dovuto oltre a dover anche coprire le spese legali per entrambe le parti. Intanto l'amministrazione comunale ha iniziato a liquidare i suoi avvocati vista la sconfitta in tribunale. Non resta quindi che affrontare gli altri decreti ingiuntivi da parte degli avvocati che hanno presentato ricorso al Comune per ottenere i soldi che gli spettano per una serie di lavori effettuati per l'amministrazione comunale precedente e quella attuale.

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2