Angri. Ar ancora tra rifiuti e degrado: scatta il diktat

24 Dicembre 2016 Author :  
Angri. L'amministrazione comunale di Angri da pochissimi giorni di tempo, ovvero solo 30, alla società AR per ripulire il piazzale dello stabilimento e rimettere a nuovo la zona che era stata già interdetta da parte delle forze dell'ordine quando erano stati trovati numerosi rifiuti fuorilegge in quell'area. Nonostante il divieto previsto, quell'area era ancora ricoperta da rifiuti di ogni genere di conseguenza, dopo i controlli dei caschi bianchi e dell'ufficio tecnico, si è deciso di dare un ultimatum alla società di conserve che dovrà necessariamente ripulire i piazzale entro 30 giorni per cercare di evitare qualunque altro tipo di problema anche in natura penale.

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2