Mercato San Severino. M5S: "Puc e ambiti, bisogna rivalutare tutto"

19 Settembre 2018 Author :  

«Non è più accettabile questo immobilismo e che tanti cittadini sanseverinesi, alcuni in difficoltà economiche, debbano continuare a pagare Imu altissime senza, di fatto, poter ricavare alcun reddito dai propri terreni. E soprattutto che, ad oggi, non sia chiara l’idea di assetto del territorio, che la modifica del Puc deve prevedere»: il consigliere di opposizione del Movimento Cinque Stelle di Mercato San Severino, Annalucia Grimaldi, prova a dare voce ai tanti proprietari di terreni, ex agricoli, che il nuovo Puc ha destinato in ambiti diversi e che, in otto anni, non sono mai diventati piani attuativi. «Noi - si legge nella mozione presentata dal M5S al sindaco - chiediamo all’amministrazione di Mercato San Severino di riparametrare tutti gli ambiti del Puc per una corretta valutazione delle aree fabbricabili, stralciando e tenendo conto dei vari vincoli; modificare il regolamento comunale Imu al fine di escludere dalla tassazione gli immobili che recano i suddetti vincoli, o in alternativa l’esclusione dall’Imu edificabile fino ad approvazione dei Pua dei suoli ancora utilizzati anche in affitto o comodato ai fini agricoli; ordinare una nuova valutazione. agli effetti tributari, degli immobili nei vari ambiti; avviare una conciliazione di tutte le cause tributarie in corso».

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2