Rete scolastica, le novità dalla Regione: nuove suddivisioni a Cava, Nocera, Scafati e nel Salernitano

10 Gennaio 2019 Author :  

Rete scolastica, ecco tutte le novità da Palazzo Santa Lucia. La Regione integra l’organizzazione della rete scolastica e il piano dell’offerta formativa, approvando alcune proposte di ampliamento dell’offerta stessa. E, a Salerno e provincia, sono diversi gli istituti che ottengono nuovi indirizzi o addirittura vedono totalmente stravolgere l’organizzazione per l’anno scolastico 2019/2020. Viene rimodulata l’intera rete scolastica a Cava de’ Tirreni, attraverso la creazione di 6 istituti comprensivi: Istituto comprensivo Don Bosco (Primaria e Infanzia corso Mazzini - Infanzia, Primaria e Media Passiano); Istituto comprensivo S. Nicola (Infanzia e Primaria S. Nicola - Infanzia e Primaria Lamberti - Se. speciale La Nostra Famiglia Infanzia e Primaria - Infanzia e Primaria S. Pietro - Infanzia e S.S. Annunziata - Infanzia e Primaria Dupino - Media Pregiato - Media S. Pietro - Primaria S. Anna - Infanzia S. Anna); Istituto comprensivo S. Lucia (Infanzia e Primaria S. Giuseppe al Pozzo - Primaria S. Lucia - Infanzia S. Lucia - Infanzia Epitaffio - Primaria Epitaffio - Media S. Lucia); Istituto comprensivo Alfonso Balzico (Media Balzico). Inoltre, andando verso l'area Sud del Salernitano, è previsto l’accorpamento dell’istituto comprensivo di Castelcivita (senza il plesso di Roscigno, che viene accorpato all’istituto comprensivo di Roccadaspide) all’istituto comprensivo di Serre. A Montecorvino Rovella viene attribuito un nuovo codice meccanografico in località Macchia e la conseguente realizzazione di un Istituto comprensivo. Offerta formativa. In tutta la provincia sono 6 i nuovi indirizzi di studio attivati. A Castelnuovo di Conza, l’IIS “A Keys" si arricchisce di 2 nuove opportunità per gli studenti: l’indirizzo Nautico e l’indirizzo Odontotecnico. Anche a Roccapiemonte, al Liceo scientifico “Rescigno”, dal prossimo anno scolastico sarà possibile optare per l’indirizzo Biomedico. A Nocera Inferiore, all’IIS "Galizia”, diventa realtà l’istituto professionale con indirizzo servizi per la sanità e l’assistenza sociale nella sede distaccata Materdomini di Nocera Superiore. All’IIS “Ferrari” di Battipaglia, ancora, è attivato l’indirizzo Agraria, Agroalimentare e Agroindustria. E, infine, il Liceo scientifico “Pisacane’’ di Padula ottiene l’istituzione dell’indirizzo Biomedico, percorso già avviato in autonomia in questo anno scolastico in forma di potenziamento e orientamento, ora riconosciuto ufficialmente. Novità anche per quanto conceme i corsi serali. Nel Salernitano, infatti, viene data la possibilità, ad altri 4 istituti, di aprire le porte della scuola anche in orari serali, a beneficio di studenti lavoratori o di chi è intenzionato a completare il percorso di studi. A Salerno sarà possibile frequentare i corsi all'istituto Nautico “Giovanni XXIII”, con indirizzi che prevedono oltre il diploma Nautico pure quello in Trasporti e Logistica. Porte aperte di sera anche a Montesano sulla Marcellana, dove sarà possibile diplomarsi in Turismo. A Sapri è dato il via libera al progetto carcerario per gli indirizzi Ipsar e Ipseoa all’US “Pisacane”. E, ancora a Sapri, all'IIS "Da Vinci”, ottengono l'ok gli indirizzi Produzioni industriali e artigianali, Manutenzione e assistenza tecnica e Produzione tessili e artigianali. La Regione, infine, ha deciso di dare il proprio assenso ad una serie d’indirizzi non di propria competenza. A Nocera Inferiore, nel V Istituto comprensivo, la Sezione indirizzo sportivo per la Scuola secondaria di I grado; a Sapri, all’istituto comprensivo Santa Croce, Sezione indirizzo sportivo Scuola secondaria di I grado; a Sicignano degli Alburni, all’istituto comprensivo San Domenico Savio, Sezione indirizzo sportivo Scuola secondaria di I grado; a Roccapiemonte, all’istituto comprensivo “Vassalluzzo”, Sezione indirizzo musicale Scuola secondaria di I grado; a Scafati, all’istituto comprensivo "Samuele Falco”, Sezione indirizzo musicale Scuola secondaria di I grado e Sezione indirizzo sportivo Scuola secondaria di I grado; a Salerno, al Convitto “Tasso”, Liceo classico Europeo.

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2