Salerno. Nuova tassa sul fucile da caccia: è polemica

12 Agosto 2017 Author :  
I cacciatori che per l’attività venatoria sono soliti frequentare i monti del comprensorio dei Picentini sul piede di guerra dopo l’approvazione da parte dell’Ente Parco di un disciplinare che, per il trasporto di armi nei territorio di sua competenza, ha fissato in 25 euro la tariffa extra da pagare. E così, attraverso una nota stampa, l’associazione Enalcaccia di Salerno denuncia «l’ennesimo balzello introdotto dal Parco che crede di utilizzare i cacciatori a come bancomat». Il provvedimento sottoscritto dal commissario Romano Gregorio, infatti, prevede il pagamento di una quota di 25 euro da versare nelle casse dell’Ente, per il trasporto di fucili e cartucce nel Parco.

bannerpostoriservto

20150609 080954

 

 

Punto News Channel

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

 

GruppoIdPublicWhiteCompletoGimp