Scafati in movimento: "Organismi di valutazione: ok i nomi, ma si poteva risparmiare..."

13 Ottobre 2017 Author :  

Controllo di gestione e nucleo di valutazione: scelti i componenti degli organismi di valutazione, ma per i grillini scafatesi poteva esser fatto di più in termini di risparmio per l'Ente. Nel controllo di gestione nominati Vittorio Caliendo, Paola Cavallaro, Sara Vaccaro e Vincenzo Vanacore. Nel nucleo di valutazione, Franco Crispi, Luigi De Mela, Elisabetta Nacchia e Mariagrazia Ascolese. Sulle nomine così Scafati in movimento in una nota: “La Commissione Straordinaria ha fatto un ottimo lavoro per quanto riguarda le professionalità e i criteri di scelta del nucleo di valutazione e controllo di gestione. Certo si poteva fare di più nell'interesse della comunità, ci riferiamo al non aver scelto di sostituire questi due organi con l'organismo indipendente di valutazione (OIV) che è composto da soli 3 membri, invece degli attuali 8, comunque sempre meglio dei 14 di epoca alibertiana – spiegano gli attivisti del movimento 5 stelle - La nostra critica è mossa sia per uno snellimento della macchina comunale ma anche perché avrebbe sicuramente portato ad un risparmio nelle casse dell'ente. Dato che ci sono tanti tagli soprattutto in direzione dei servizi per i cittadini, sarebbe stato un buon segno. Farlo sarebbe stato anche un segnale per la comunità, i tagli non vanno fatti solo verso di loro ma anche internamente alla macchina amministrativa; limitarsi al taglio dei componenti passando da 14 a 8 non basta. Questa è una battaglia e una critica che portiamo avanti da quando era insediata l'amministrazione Aliberti che non ha mai badato al profilo professionale dei membri inserendoci di tutto e di più e solo a scopo elettorale. Di ben altra considerazione è stata la commissione che ha invece ritenuto la professionalità come uno dei cardini per conservare la posizione all'interno degli organi. Continueremo sempre a ribadire la nostra posizione come in passato, oggi ed in futuro, sperando che le prossime elezioni diano la possibilità di un governo a 5 stelle” concludono gli attivisti.

bannerpostoriservto

20150609 080954

 

 

Punto News Channel

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

 

GruppoIdPublicWhiteCompletoGimp