Sarno. Angrisani (M5S): "Valorizzazione delle eccellenze locali e delle piccole e medie imprese"

13 Febbraio 2018 Author :  

Turismo, agricoltura e sostegno alle piccole e medie imprese: Luisa Angrisani, candidata al Senato della circoscrizione di Salerno, listino proporzionale, è pronta ad affrontare questa campagna elettorale a testa alta e carica di energie. La docente di Sarno, è iscritta al movimento dal 2014 grazie al suo figlio che le ha aperto le porte dell'attività politica partendo dal versante locale, fino alla candidatura per il Parlamento. Fa parte del gruppo sarnese, e si è contraddistinta a livello locale soprattutto nelle battaglie che riguardano i temi di natura ambientale, quelle per il WiFi libero o la battaglia per impedire la realizzazione dell'impianto di compostaggio nell'area industriale sarnese.

Le eccellenze

“Il mio ruolo al Parlamento, partirà dalla valorizzare il territorio: penso ad un rilancio della nostra zona partendo dall'agricoltura, dal turismo e delle eccellenze di tipo territoriale come il pomodoro San Marzano dop” spiega Angrisani “Credo molto al lavoro di squadra e voglio essere il punto di riferimento dei progetti territoriali del MoVimento 5 Stelle che dovranno portare le esigenze del territorio fino alle aule del parlamento. Mi farò portavoce di un cambiamento che parte dal basso attraverso i valori della condivisione. Del resto questo è uno dei valori più importanti del movimento in cui mi riconosco e che mi ha spinto a far parte di questa realtà politica”.

Il progetto

Tra i punti del MoVimento 5 Stelle che Luisa Angrisani reputa più vicini e necessari per il territorio Salernitano e dell'Agro, ci sono quelli relativi all'agricoltura ed al sostegni per le piccole e medie imprese. “Nel nostro territorio le piccole e medie imprese hanno bisogno di essere valorizzate e sostenute attraverso agevolazioni fiscali e aiuti concreti. Sposo appieno anche la proposta del MoVimento 5 Stelle sul reddito di cittadinanza che sarà in grado di garantire sostegno ai ragazzi disoccupati che nel frattempo potranno garantirsi formazione e attività per gli Enti. Sarà un nuovo sistema di rilancio e sviluppo che partirà dai centri per l'impiego e devono essere rivoluzionati in toto, passando per le aziende che saranno incentivate ad assumere. Parliamo di progetti con coperture finanziarie e disegni chiari, non di chiacchiere!” spiega Angrisani “Il cambiamento deve partire anche dal nostro territorio, così come in tutta Italia, cercando di valorizzare quelli che sono i punti cardine di un area bella come quella della Provincia di Salerno. Io mi farò portavoce delle esigenze di ogni città e bisognerà essere tutti più vicini per sostenere un nuovo sviluppo della Regione Campania”.

AdMedia

bannerpostoriservto

Punto News Channel

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2