Scafati. Commissione disciplinare a ruota libera: diktat contro decine di dipendenti

06 Novembre 2017 Author :  
Costretto a consegnare la pistola con 3 mesi di sospensione che ha ricevuto dopo una serie di contestazioni e anche a seguito – probabilmente - del processo in cui è coinvolto e l'inchiesta per cui non è stata ancora presa alcuna decisione: il tenente ed ex comandante Ferdinando Raiola è stato sospeso dal suo ruolo comune di Scafati. Non è l'unico che in queste ore ha dovuto pagare il suo “pegno” presso la commissione disciplinare di Palazzo Meyer gestita da Giovanni Forgione, attuale comandante dei vigili urbani, Nicola Fienga e Laura Aiello, due dirigenti di Palazzo di città. I tre della commissione disciplinare infatti hanno iniziato una serie di procedimenti disciplinari nei confronti per esempio, di tutti i dipendenti comunali che sono stati indagati nell'ambito dell'inchiesta anti - assenteismo coordinata dalla guardia di finanza di Scafati. Inoltre, sono finiti nel mirino anche altri dipendenti per alcune determine che hanno avallato e coordinato nel corso del tempo: tra i vigili, ad esempio, ci sono molti di quelli che qualche anno fa avevano presentato ricorso in merito al concorso ed alle differenze dovute. Comprensibile in queste ore anche il via vai di risposte che sta arrivando alla commissione per le numerose contestazioni che sta ricevendo e soprattutto, si corre il rischio che nei prossimi mesi potrebbero arrivare anche ricorsi ulteriori. Insomma, il clima poi non è dei migliori, vista l'aria da “Santa Inquisizione” che si sta abbattendo sul Palazzo di città.

 

 

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

 

GruppoIdPublicWhiteCompletoGimp