Costiera, dissesto idrogeologico: "Tutto il territorio è a rischio frane"

03 Marzo 2016 Author :  

Costiera Amalfitana duramente colpita dal dissesto idrogeologico e i dati sono allarmanti tanto che l'indice di pericolosità frane in alcuni posti sfiora 1*88%. Il 7 Aprile a Minori appuntamento nazionale per rilanciare le Scienze della Terra con personalità di spicco della comunità scientifica. Il problema è che si passa da un’indice di pericolosità frane pari all’88% nel comune di Amalfi, al 77% di Minori ed ancora dall’88 % di Maiori all’82 % di Atrani. A Ravello ed a Tramonti c’è un rischio di pericolosità frane ben dell'84%. Insomma, la Costiera Amalfitana ha un alto indice di aree edificate a rischio frane elevato e molto elevato. Da Amalfi, Minori, Maiori ad Atrani, Ravello, Tramonti, nessuno è esente da tale rischioe i dati emersi dimostrano la fragilità di un territorio che continuamente sottoposto ad eventi di dissesto. Mentre sono ancora fermi i fondi stanziati per il dissesto idrogeologico.

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2