Sposarsi all'estero: ecco le mete preferite dai romantici

17 Ottobre 2017 Author :  

Il giorno più bello tra spiagge mozzafiato, natura selvaggia, tradizioni e cultura vibrante. Ecco quali sono le cinque destinazioni più amate dagli sposi oltre oceano. Oggi sposarsi all’estero non è più (solo) un capriccio o uno sfizio. Sempre più future coppie di sposi decidono di trascorrere il giorno più bello della loro vita in mete oltreoceano, di grande bellezza e lontano da tutto e da tutti (e magari con pochi eletti).
1. Mauritius
Per chi desidera un matrimonio esotico e intimo, le Mauritius sono la destinazione di nozze ideale. Non solo luna di miele, sposarsi alle Mauritius significa organizzare un matrimonio romantico e lussuoso. In questo piccolo lembo di terra bagnato dall’Oceano Indiano ci si può sposare sulla spiaggia con rito civile, in una bellissima casa in perfetto stile coloniale, oppure con rito cattolico a Cap Malheureux, Notre Dame Auxliatrice Chapel, la suggestiva (e unica) chiesetta.

2. Bali
In Indonesia per chi vuole organizzare un matrimonio tradizionale (e scenografico). A Ubud nel cuore di Bali per i fan di Julia Roberts oppure nella vicina Lombok in qualche spiagge “da favola” come quella di Kuta oppure quella di Mawun. Se vi sposate a Bali secondo la tradizione locale, sappiate che per la pettinatura della sposa ci vogliono almeno 5 ore di preparazione (acconciature e ornamenti pesano anche 5 kg).

3. Bahamas
La meta è riservata a chi, fin da bambino, sognava un matrimonio (da favola). Tra soffici spiagge bianche e un caratteristico mare color turchese, le Bahamas(costituite da circa 700 isole e isolette) sono la destinazione ideale per chi desidera un matrimonio al caldo circondato da incontaminate bellezze naturali. L’isola di Grand Bahama(dista solo 90 km dalle costa della Florida) per esempio è sede di ricchi parchi marini e terrestri, come il Lucayan National Park (foresta di mangrovie, pini e palme) oppure il Rand Nature Center popolato da una colonia di fenicotteri rosa.

4. Polinesia
I meravigliosi paesaggi della Polinesia nella culla antica dei Maori, per un matrimonio suggestivo e indimenticabile. Ballerine che si muovono sotto le note musicali sensuali, arrivo degli sposi in canoa e corone di fiori. Le destinazioni più gettonate sono le Isole Cook.

5. Jamaica
La Giamaica rimane una delle mete più gettonate per le giovani coppie di futuri sposi che vogliono divertirsi e ballare fino a tarda notte. Per sposarsi basta arrivare 24 ore prima sull'isola. L'ufficiale di stato civile costa dai 50 ai 250 dollari circa ma ricordatevi di contattare almeno 1 mese e mezzo prima il Ministerio de Seguridad Nacional in Giamaica per richiedere la licenza del matrimonio.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

 

GruppoIdPublicWhiteCompletoGimp