Crollo a Pompei, aperta ogni ipotesi

01 Febbraio 2017 Author :  

Il procuratore del Tribunale di Torre Annunziata, Alessandro Pennasilico, attende l'informativa degli investigatori sull'indagine a più rami avviata sugli Scavi di Pompei. Sul caso che sta interessando l'Unione Europea, l'opinione pubblica e gli operatori turistici da più di una settimana, è stato aperto un fascicolo unico che include le denunce e le proteste dei sindacati, le repliche del Soprintendente Massimo Osanna, e il crollo del muretto rilevato nella Regio I del sito archeologico. Non sono state formulate ancora ipotesi sulla causa del cedimento del muretto, tuttavia il procuratore Pennasilico non esclude alcuna delle possibilità, vale a dire di natura colposa, dolosa o casuale. Il Sovrintendente ha lanciato delle preoccupazioni e i sindacati hanno risposto in toni duri. Pertanto tutte le componenti dell'indagine sono al vaglio degli investigatori della Procura. Sull'indagine sono al lavoro carabinieri e polizia.

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2