La Redazione

Il matrimonio perfetto tra tradizione e moda. Hai trovato la tua anima gemella? La metà che ti completa? Quando capisci che la persona che hai al tuo fianco da tempo, è quella giusta, arriva il momento di fare il “grande passo” e coronare il sogno di tutti gli innamorati, il matrimonio. Ma come scegliere esperti del settore che possano guidare le tue scelte?


Mille preparativi, scelte e grattacapi per il giorno delle nozze. Il party nunziale dura un giorno, ma inizia gli sposi alla nuova vita insieme. Pertanto ha la sua importanza ed ogni futura sposa vuole organizzarlo in modo impeccabile, attraverso la commistione perfetta tra tradizione e tendenze del momento. Il primo passo da compiere è stabilire la possibile data delle nozze per poi procedere con tutto il resto.
La scelta della chiesa, per i matrimoni cattolici, ricade quasi sempre sulla parrocchia del paese d’origine della sposa, salvo particolari esigenze. Dopo la chiesa è il momento della location per il banchetto nunziale, che sia pranzo o cena, il menù deve essere scelto con cura in base al tipo di ricevimento che vogliamo per la nostra festa. Pietanze varie per tutti i gusti, cucina tradizionale o nouvelle cuisine, e perché no, per gli sposi meno tradizionalisti, buffet ricchi e variegati che offrono dall’antipasto al dolce per un’atmosfera meno formale, che si concluda in poche ore.
Un buon ricevimento, inoltre, è sempre accompagnato da musica per intrattenere gli ospiti con balli, canzoni o semplici sottofondi classicheggianti. In ogni caso qualunque sia la location scelta, che si tratti di un castello medioevale o di un hotel lussuoso, l’eleganza e lo stile non possono mancare. Dagli addobbi floreali scelti con cura ed affidati a professionisti del mestiere, candele e bouquet, l’attenzione ai dettagli è fondamentale per creare un contesto da sogno, uno scenario fiabesco dove, i veri protagonisti, sono gli sposi. Come delle vere star, si recano dal parrucchiere e dal make up artist per essere impeccabili nel look. Tutto per lasciarsi immortalare nel ricordo eterno delle foto da matrimonio.


Ma accessori, trucco e acconciatura sono solo una parte dell’elemento più in vista della cerimonia, ciò che rende gli sposi degni di questo giorno, il wedding dress. La scelta dell’abito richiede una ricerca davvero impegnativa, più ardua per lei, che per lui; tra modelli trendy e abiti principeschi, la sposa è portata a recarsi in numerosi atelier, dopo aver letto svariati articoli sulle mode del momento, per trovare l’abito giusto. Paillettes, swarovsky, tulle, bustini, gonne voluminose o aderenti, l’importante è sentirsi belle senza stravolgere troppo il proprio stile, e scegliere una mise che lasci tutti a bocca aperta. Gioielli, tiare e fermagli sono d’obbligo, anche se il must have per eccellenza è il velo, lungo metri o a mantilla, con ricami e pizzi, orlato o a nuvola è un romantico ever last del matrimonio. Oggi considerato per il suo valore estetico, che dona al vestito il tocco finale, il velo della sposa ha alle sue spalle una lunga storia che lo ricorda come simbolo di buon augurio.
I preparativi, gli abiti, gli invitati, i festeggiamenti ma soprattutto le emozioni legate al wedding day, durano solo un giorno ma restano eterni grazie alla figura del fotografo che con maestria e professionalità, senza alterare l’atmosfera reale della festa, si presta ad immortalare i momenti migliori, le espressioni, i sorrisi e i ricordi che negli anni potrebbero sbiadire. Gli attimi passano e bisogna saperli cogliere per fissare nel tempo il giorno più bello. Scelto il fotografo agli sposi non resta che concordare lo stile dell’album fotografico, che può essere classico, spontaneo, stile reportage oppure un mix tra foto in posa e scatti improvvisati.


Finita la cerimonia c’è il taglio della torta nunziale che non è solo un semplice “dessert” da consumare brindando ai novelli sposi ma arte pasticciera dalle decorazioni minimal o glamour, in linea con il tema della cerimonia e farcita con creme gustose. La ciliegina sulla torta è data dal cake topper, i famosi “sposini” che spesso svettano appollaiati su un manto di glassa o panna, all’ultimo piano della wedding cake. Questi negli ultimi anni hanno un po’ abbandonato gli stili classici e agée del passato per vestirsi di toni scherzosi e alternativi.
Consumata la torta si consegnano le bomboniere per salutare e ringraziare gli ospiti, la cerimonia finisce tra fuochi e lanterne volanti come simbolo di festa e amore consolidato che si affida al cielo e vola luminoso verso l’infinito e oltre. Poi, resta immortalato tutto negli scatti fotografici di quel giorno.


Per il tuo matrimonio bisogna affidarsi agli esperti del settore che sapranno guidarti passo passo nella scelta di tutto quello che potrebbe rendere il “giorno dei giorni” unico per te ed il tuo partner. Ad aiutarti c'è Foto Cozzolino, non solo fotografia, ma soprattutto l'arte di coltivare una passione nata trent'anni fa. Scenari da favola, dettagli ed emozioni raccolti tutti nell'istante di una foto. Pietro Cozzolino di “Foto Studio Cozzolino” ha iniziato a far fiorire la sua passione per la fotografia fin da quando era adolescente: la cultura del bello, la moda, le cerimonie, gli eventi, le manifestazioni. Ogni momento è un momento da ricordare attraverso l'immortalità di uno scatto fotografico. Insieme al suo brillante staff ti guiderà nel tuo matrimonio da favola. Contattaci per un consulto gratuito.

 

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2