Stampa questa pagina

Irno, Salerno e Nocera Superiore. Falsi incidenti: a processo 21 persone

17 Dicembre 2016 Author :  
Falsi incidenti, a processo ventuno persone, accusate di aver preso parte a una truffa che in tredici mesi ha costruito dodici pratiche fittizie. Vanno dunque a processo Donato Cibelli di Salerno e Alfredo Galdi residente a Solofra e altri 19 imputati che nelle denunce di sinistro figurano col ruolo di conducenti, passeggeri o proprietari di autovetture incidentate. Sono Giuseppe e Fabrizio Concilio (padre e figlio residenti a Montecorvino Pugliano), Giovanni De Angelis di Bracigliano, Mariolina Sarno di Mercato San Severino, Ciro Scaramella di Salerno, Gerardina Petrosino di Salerno, Aniello Ferrara di Nocera Superiore, Antonio Cavaliero di Salerno, Ciro Romano di Salerno, Agnese Pastore di Salerno, Gianni Cardaropoli di Cava de’ Tirreni, Raffaella De Martino di Salerno, Vincenzo Landi di Salerno, Ferdinando Cauciello di Mercato San Severino, Michele Russo di Salerno, Giovanni Fenio di San Mango Piemonte, Annamaria Ruotolo di Nocera Superiore, Michele Donadio di Senise (in provincia di Potenza) e Marco Romano di Nocera Superiore.

Articoli correlati (da tag)