Stampa questa pagina

Scafati. Rivoluzione nella triade, si insediano i nuovi commissari

01 Maggio 2018 Author :  

Rivoluzione nella triade commissariale, sono arrivati venerdì scorso al comune i due nuovi commissari che affiancheranno il Prefetto Giorgio Manari alla guida di Scafati. I due nuovi componenti della Triade hanno fatto un giro per gli uffici ed hanno occupato il posto che gli spetta dopo la nomina ottenuta.

I due nuovi commissari papabili

I due volti nuovi che sostituiranno il vice prefetto Maria De Angelis e il dirigente di Area Tecnica, Augusto Polito sono il la dottoressa Rosanna Sergio ed il dottor Vincenzo Greco. La dottoressa Rosanna Sergio classe '56 ricopre la carica di vice prefetto e proviene dalla Prefettura di Napoli. È stata commissario straordinario e sub commissario presso circa 20 comuni campani; annovera nel suo curriculum l'essere stata componente delle commissioni straordinarie dei comuni di Casamarciano e di Pago del Vallo di Lauro sciolti entrambi per infiltrazioni criminali, inoltre è stata coordinatore delle commissioni incaricate dell'accesso presso il Comune di Castellammare di Stabia, Afragola e Sant'Antonio Abate. In passato è stata anche componente di commissioni giudicatrici di concorsi, nonché destinatario di numerosi incarichi di commissario ad acta ed ispettivi. L'altro neo componente della commissione straordinaria è il dottor Greco Vincenzo, classe 70, dirigente prefettizio che in forza alla Prefettura di Roma. Vanta nel suo curriculum varie docenze sia in ambito accademico, che nell'ambito della pubblica amministrazione su tematiche giuridiche soprattutto riguardanti il tema degli appalti pubblici e il tema dell'interpretazione delle leggi. I successori della triade insediatasi inizialmente, hanno ora un duro compito da svolgere: oltre il ripristino della legalità, sono chiamati anche ad un ripristino della credibilità che le istituzioni a Scafati hanno da tempo perso.

Articoli correlati (da tag)