Stampa questa pagina

Mercato San Severino: morte sospetta al Fucito: medici sotto inchiesta

07 Agosto 2018 Author :  
Nuova morte sospetta all'ospedale Fucito di Mercato San Severino. Domenica pomeriggio, S. M . 54enne di Carifi, è presumibilmente morto a seguito di un infarto. Secondo alcune testimonianze, l'uomo si era recato poco prima del decesso al pronto soccorso del "Fucito” a causa di un malore improvviso, qui i medici gli avrebbero effettuato dei test clinici ma non avrebbero riscontrato nessuna anomalia per rendere necessario il ricovero e quindi lo avevano dimesso. Appena ha raggiungo casa però, l'uomo ha accusato dolori e un nuovo malore, è stato riportato in ospedale e lì poco dopo ha perso la vita. L'uomo, in pratica, potrebbe essere stato vittima di malasanità. Sul caso i suoi familiari hanno sporto denuncia ed è stato effettuato il sequestro della salma che ora si trova presso l'istituto di medicina legale. La Procura di Nocera aperto un'inchiesta sul decesso sospetto per capire ed accertare eventuali responsabilità. Al momento si attendono i risultati dell'autopsia mentre alcuni medici sono stati iscritti nel registro degli indagati.

Articoli correlati (da tag)