Stampa questa pagina

Costiera Amalfitana. Il corpo Nazionale soccorso alpino e speleologico mette in salvo escursionista sul Monte Avvocata

10 Giugno 2019 Author :  
Nel pomeriggio di oggi, il soccorso alpino e speleologico della Campania - CNSAS è stato allertato dalla Centrale Operativa del 118 di Salerno per un infortunio occorso ad un’escursionista sul Monte Avvocata, non distante dall’omonimo santuario. Immediata la partenza delle squadre e dell’elisoccorso 118. Grazie al protocollo di intesa col Parco Regionale dei Monti Lattari, i tecnici del CNSAS, erano impegnati in un presidio operativo proprio in quella zona, quindi hanno rapidamente raggiunto l’infortunata che è stato medicalizzato dai sanitari del CNSAS. La donna è stata poi adagiata all’interno di una barella specifica per questi particolari interventi per essere spostata dal punto dell’infortunio. I tecnici del CNSAS hanno trasportato la barella fino al Santuario dell’Avvocata, dove la paziente è stato presa in carico dall’equipe sanitaria del 118 arrivata in l’elicottero.

Articoli correlati (da tag)