Fonderie Pisano: il Codacons si costituisce parte civile e rappresenta anche altre 50 persone fisiche

07 Luglio 2020 Author :  
Si è tenuta in data odierna l’udienza delle repliche dei PP.MM. innanzi al GUP Dott.ssa Zambrano per le Fonderie Pisano, dove il Codacons presente con l’Avv. Matteo Marchetti è costituito parte civile insieme ad altre 50 persone fisiche. Rinviato il processo al 22/10/2020 ora si spera che effettivamente da quella data possa attendersi solo il dispositivo. Solo ieri, infatti, si registravano fumi e polveri provenienti dalle Fonderie Pisano ampiamente documentate e filmate per cui il Codacons presenterà alla Procura della Repubblica un’altra denuncia nel più breve tempo possibile.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2