Sarno. Resa dei conti tra extracomunitari: ancora una maxi rissa nel centro storico

24 Luglio 2020 Author :  

di Danilo Ruggiero 

Botte da orbi nel centro storico: schiaffi, pugni e cocci di bottiglia per una resa dei conti tra extracomunitari. Il centro storico di Sarno diventa, ancora una volta, scenario di risse e di violenza a causa di un’ accesa discussione tra un copioso gruppo di giovani, di origine magrebina, che è solito frequentare la zona di via Laudisio e della vicina piazzetta omonima. L’ennesimo episodio è accaduto mercoledì sera, attorno alle ore 22, tra due fazioni di extracomunitari, consistenti in gruppi di una ventina di persone. D’improvviso, tra una birra ed un’altra, è nata una discussione tra alcuni magrebini che sono soliti frequentare la strada dove sono site alcune attività commerciali gestite da loro connazionali. Alcuni, forse in stato di ubriachezza, avrebbero iniziato a prendere di mira con schiaffi e pugni altri extracomunitari presenti nella zona. Le birre bevute, poi, sono diventate una vera e propria arma tra gli attaccabrighe, con i cocci delle bottiglie a fare da oggetti contundenti. Nel frattempo, il traffico è andato in tilt, a causa della presenza in strada di numerosi extracomunitari che si strattonavano l’un l’altro. Le urla e gli schiamazzi sono state avvertite da tutti i residenti della zona che, increduli ed intimoriti per quanto stesse accadendo, si sono riparati in casa. Poco dopo, la mega rissa si è spostata in una traversa che collega via Laudisio e via Buonaiuto ed è continuata ancora per una decina di minuti, con dei passanti che hanno raccontato di aver assistito a scene di violenza spaventose. Proprio i residenti del centro storico hanno riferito di essere stanchi dei continui atti di brutalità e di aver timore di attraversare via Laudisio, spesso presa d’ostaggio dalla comunità magrebina, specialmente nelle ore serali. Gli episodi verificatisi a Sarno e nel centro storico sono numerosissimi. Liti a colpi di cocci di bottiglia, coltelli e bastoni sono stati all'ordine del giorno negli anni scorsi, quando una lite finì addirittura in un accoltellamento mortale in via Paolo Falciani. I residenti hanno chiesto al Comune di Sarno una maggiore illuminazione serale per le arterie del centro cittadino e l'istallazione di telecamere di videosorveglianza nella piazzetta Laudisio.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2