Sarno. Si è dimesso l'assessore Vincenzo Salerno

24 Settembre 2020 Author :  

Si è dimesso l'Assessore Vincenzo Salerno. Alla base della sua decisione, motivi personali e professionali. Il professore Vincenzo Salerno, dopo appena un anno dall'inizio della nuova legislatura del Canfora bis ha deciso di fare un passo indietro e presentare ufficialmente le dimissioni da assessore. Salerno è stato assessore per cinque anni nella prima amministrazione Canfora, riconfermato poi lo scorso anno assessore alla cultura, pubblica istruzione e politiche sociali. Dimissioni che erano nell'aria già da parecchio, e oggi arriva l'ufficialità. Mesi fa lo stesso assessore aveva già presentato le dimissioni nelle mani del sindaco ma non erano state accettate dallo stesso primo cittadino e da gran parte della maggioranza. Ora tutto passa nelle mani del sindaco Giuseppe Canfora, che trattiene a se le deleghe di Salerno in attesa di un rimpasto di giunta che è ormai alle porte, pure per mettere a tacere le fibrillazioni interne all'amministrazione che ormai da tempo frenano l'azione amministrativa del Canfora bis.

La lettera di dimissioni dell'assessore Salerno

"Avevo già da tempo maturato tale decisione ma non ho ritenuto opportuno abbandonare te, i colleghi assessori. la maggioranza e tutta la città in un momento tanto drammatico, come quello che abbiamo appena vissuto, legato alla pandemia mondiale causata dal virus Covid-19. Ora, però, una nuova fase di speranze di ripresa per tutti noi si sta profilando all'orizzonte. Non posso più, perciò, rinviare tale decisione innanzitutto per indifferibili impegni di lavoro. Pertanto, ti rimetto le deleghe che mi hai affidato, dopo 6 anni in cui ho dedicato tutto me stesso, le mie energie, la mia professionalità per la città di Sarno e dei suoi abitanti. L'esperienza, che ho vissuto in questo periodo, è stata per me molto importante da un punto di vista umano e ricca di soddisfazioni sul piano amministrativo. Non mi piace parlare di me stesso e non intendo contare i risultati ottenuti, ma voglio ringraziare te e tutta la maggioranza per la fiducia, accordatami e per aver sempre sostenuto le mie iniziative che hanno portato Sarno alla ribalta Nazionale. Ringrazio di cuore tutti coloro che mi sono stati accanto con sincera amicizia, i colleghi assessori di entrambe le consiliature, persone speciali con le quali ho condiviso ansie e preoccupazioni. Ringrazio e saluto i capigruppo consiliari ed i consiglieri di maggioranza sia di questa consiliatura che di quella precedente. Ringrazio e saluto i consiglieri comunali di opposizione, con il quale ho cercato sempre di avviare un dialogo sincero proficuo, con il solo fine di apportare benefici alla cittadinanza. Ringrazio il segretario comunale ed i dirigenti comunali che mi hanno sempre accolto e sostenuto, che hanno interagito con me per il bene di tutti, che hanno fatto dell'umiltà e dello spirito collaborativo un'arma vincente. Ringrazio ancora tutti i dipendenti comunali (in particolare quelli dei miei settori di riferimento), il cui lavoro silenzioso e  concreto è una vera risorsa per questa città e che hanno collaborato al fine di attuare tutti i miei progetti. Saluto e ringrazio i dirigenti scolastici, i rappresentanti delle scuole e tutti coloro che hanno condiviso con me questa esperienza, Ringrazio soprattutto i cittadini Sarno, mi sono sentito avvolto dal loro affetto e della loro stima, sperando di aver svolto un lavoro soddisfacente per la collettività. Auguro a te e tutta la maggioranza un sincero buon lavoro, invitandovi a non abbandonare la strada intrapresa che ha portato ad un risveglio culturale e sociale della nostra Sarno. Infine,  mi sento in dovere di ringraziare i cittadini tutti ed i partiti di opposizione.  I primi per avermi quotidianamente manifestato il loro amore per la nostra città e per le sue tradizioni, ma soprattutto il loro desiderio di riscatto nei confronti di chi vuole relegarci agli ultimi posti tra i capoluoghi di provincia italiani. I secondi perché, con le continue e puntuali sollecitazioni mi hanno aiutato ad essere vigile rispetto alle tante problematiche irrisolte che attanagliano questa città alcune delle quali, per competenza di assessorati, mi riguardavano direttamente". 

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2