Origo Albarella

Anna Robustelli Sindaco

IMG 20190515 WA0006

Angri/Scafati. Morì con i suoi gemellini, medici assolti. Una condanna

16 Novembre 2018 Author :  

Maria Rosaria, giovane donna di Angri, morì all’ospedale di Scafati. Solo un sanitario condannato per procurato aborto. Ci sono voluti sette lunghi anni, ma si è arrivati a una prima sentenza: è stato condannato a un anno e sei mesi con pena sospesa un medico ospedaliero, al primo grado di giudizio del decesso di Maria Rosaria Ferraioli e dei suoi gemelli. La decisione esclude responsabilità per gli altri medici coinvolti: sono stati tutti assolti perché il fatto non sussiste. Rispondevano tutti di aborto colposo in concorso. La storia di Maria Rosaria e dei suoi gemellini colpì molto la comunità di Scafati è quella di Angri: dopo quell' episodio tragico ci fu anche l'accelerazione per la chiusura del pronto soccorso dell'ospedale di Scafati. Ora si battaglierà in secondo grado.

AdMedia

IMG 20190515 WA0007

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2