Scafati. Helios, dopo il sequestro la situazione non migliora, Sarconio: "Il sindaco agisca subito"

17 Giugno 2019 Author :  

Helios: dopo il sequestro la situazione non migliora, trovato percolato in strada, in via Galileo Ferraris. Sul caso Helios si fanno sentire gli attivisti del Movimento cinque stelle di Scafati. "Il Movimento 5 Stelle in questi anni si è impegnato affinché la ditta Helios rispettasse le norme ambientali e non creasse disagi. Gli altri hanno continuato nel tempo a fare solo passerelle. Dalle indagini preliminari condotte dal Noe e dall'ottimo comandante della Polizia Locale, Giovanni Forgione, si evince una ripetuta violazione delle norme ambientali in capo alla ditta di rifiuti ubicata in via Galileo Ferraris. Da qui è nato il sequestro preventivo con affidamento ad un amministratore giudiziario. La situazione ad oggi non è migliorata dunque abbiamo proceduto ad ulteriori segnalazioni. Alle nostre sollecitazioni, secondo indiscrezioni, l'amministratore nominato dalla Procura di Nocera, avrebbe risposto che i disagi di questo periodo sono dovuti allo smaltimento del materiale in eccesso e indebitamente stoccato. Non arretriamo sulla vicenda e anche dalla settimana prossima non staremo con le mani in mano. Quello che ci dobbiamo chiedere è : in tutti questi anni, gli altri che hanno fatto? E ancora di più, cosa vogliono fare per evitare o arginare questo disastro che ci hanno regalato le passate amministrazioni? Noi le idee chiare le abbiamo, il resto?

Sulla questione percolato in strada interviene il consigliere comunale di Sim Sarconio

"Quello che sta accadendo in queste ore in via Ferraris ha dell'incredibile. - spiega Giuseppe Sarconio consigliere comunale del M5S - Nonostante il sito di stoccaggio di via Ferraris sia sottoposto a sequestro, questa mattina del percolato in grosse quantità, si è riversato sulla pubblica strada. Sul luogo la situazione è indescrivibile: l'odore che fuoriesce dal liquido sulla strada è insopportabile. Ma anche lo stato di pulizia del piazzale mostra la cattiva gestione di questo sito di stoccaggio per rifiuti. Incredibile che si tenga l'azienda in quelle condizioni, con capannoni, a vista strapieni. Sul posto ci sono i carabinieri, la polizia locale, è stato avvisato il magistrato, è venuto l'amministratore giudiziario e anche l'amministratore unico della società, anche alcuni nostri attivisti sono sul luogo – dichiara il consigliere comunale Giuseppe Sarconio, M5S - Chiediamo l'intervento immediato del nuovo sindaco di Scafati affinché convochi subito una conferenza di servizi e spinga per la delocalizzazione di questo mostro urbano. Ora basta non ne possiamo più!”

AdMedia

bannerpostoriservto

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2