M5S: “Rifiuti, patetico appello di De Luca ai sindaci. Nel Salernitano abbiamo già dato”

19 Giugno 2019 Author :  

“De Luca ammette il fallimento delle sue politiche in tema di rifiuti, ma ad accollarsi la responsabilità di una soluzione e le conseguenze dell’ennesima annunciata emergenza secondo il governatore dovrebbero essere i sindaci, a cui ha rivolto un patetico appello a reperire nuovi siti di stoccaggio ed evitargli l’ennesima figuraccia. Nella provincia di Salerno ci sono comunità che hanno già dato e i cittadini sono esausti. Comunità che hanno pagato dazio per scelte scellerate del Comune di Salerno, della Provincia, con le sue partecipate del vecchio ciclo integrato sulla via del fallimento, e della gran parte delle amministrazioni locali, che si inventano ecodistretti senza alcuna pianificazione d’ambito, tutte in quota Pd. La stessa forza politica di cui il governatore della Campania è degno rappresentante”. E’ quanto denunciano il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Michele Cammarano e la deputata M5S Anna Bilotti. “Abbiamo denunciato da sempre l’inconsistenza delle politiche regionali sulla gestione dei rifiuti, in particolare la mancanza di un modello virtuoso che coinvolga le comunità locali. Oggi, con il pretesto della chiusura dell’inceneritore di Acerra, già programmata da due anni, non è pensabile che si scarichino sui sindaci le responsabilità di un fallimento annunciato”.

AdMedia

bannerpostoriservto

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2